Da sempre all’avanguardia nel settore della chirurgia ortopedica!

  • Slide Studi Clinici

    Ortopedico Specialista in Chirurgia e in Ricostruzione Biologica Articolare

Dolore Infiammatorio Ginocchio: infiltrazioni PRP Vs Acido Ialuronico

Studi in atto presso l’Istituto Clinico Humanitas

E’ in corso uno studio multicentrico, randomizzato, che ha come scopo di confrontare l’efficacia delle iniezioni intra-articolari di soluzione di proteine autologhe (APS dall’inglese Autologous Protein Solution) con quelle di acido ialuronico nel migliorare i sintomi (dolore, rigidità, funzionalità articolare) in pazienti affetti da osteoartrite del ginocchio. Lo studio è stato approvato dal Comitato etico dell’Istituto Clinico Humanitas.

Lo studio è condotto in 30 centri in Europa e prevede il reclutamento di circa 250 pazienti. Metà dei pazienti riceverà un’iniezione di APS, mentre  una metà riceverà un’iniezione di acido ialuronico. Lo studio sarà “randomizzato”, cioè un paziente sarà inserito a caso (come quando si lancia una moneta) in uno dei due gruppi, per cui la possibilità di essere nel gruppo che riceverà l’APS o  nel gruppo che riceverà l’acido ialuronico sarà del 50% .

Nel caso del gruppo APS, Il trattamento prevede l’iniezione nell’articolazione del ginocchio di una soluzione preparata a partire dal sangue, prelevato dal paziente e concentrato con un apposito kit, denominata soluzione di proteine autologhe1 (APS). L’APS contiene elevate concentrazioni di fattori della crescita e proteine note come citochine. Si ritiene che tali fattori della crescita e proteine siano in grado di ridurre l’infiammazione in un ginocchio affetto da artrite con diminuzione del dolore e miglioramento della funzionalità articolare. Questa procedura richiederà generalmente da mezz’ora a un’ora. Lo studio è condotto in circa 30 centri in Europa, e prevede il reclutamento di circa 250 pazienti. I pazienti saranno controllati a 1 mese, 3 mesi, 6 mesi e 12 mesi dall’iniezione. Dopo la visita a 12 mesi, a seconda della risposta al trattamento originariamente eseguito, al paziente potrebbe essere proposto di ricevere un’altra iniezione del trattamento iniziale, un’iniezione dell’altro trattamento dello studio oppure nessun ulteriore trattamento.

Seguici sui nostri Social